5-9 giugno, Ravenna: Prima conferenza italia di Public History

81748f62-c1da-44ca-b931-0f332379ea86Dal 5 al 9 giugno 2017 parteciperò alla Prima Conferenza Italiana di Public History, che si tiene a Ravenna nella cornice Palazzo Corradini (via A. Mariani 5) e Palazzo dei Congressi (Largo Firenze 1). Parteciperò come relatore a due panel, insieme agli amici di Pop History, prima associazione professionale italiana di Public History, nata dall’esperienza dell’edizione  2015-2016 del Master di II Livello in Public History di Unimore.

La conferenza italiana nasce contemporaneamente e congiuntamente con la IV conferenza della Federazione internazionale di Public History, in funzione della costituzione di una Associazione Italiana di Public History, (come sezione nazionale della IFPH); è patrocinata dalla Giunta Centrale per gli Studi storici e da 18 società scientifiche e professionali di varie discipline, le quali hanno costituito un comitato che ha svolto fin qui il lavoro di selezione delle proposte.

Come POP History partecipiamo a questi appuntamenti:

Martedì 6/6/2017 

  • ore 10.15 PANEL STORIA LOCALE
    Musei di storia, temi e promotori (Referente Marta Gara)
    Coordinatore Daniele Jalla (ICOM Italia)
    1. Simona Casonato (Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano), Vita di laboratorio. Costruire una narrazione storica partecipata intorno ad un oggetto museale
    2. Federica Di Padova (Fondazione Fossoli), I musei della Shoah in Italia tra uso pubblico della storia e public history
    3. Marta Gara (associazione PopHistory), Musei di impresa: tre casi milanesi
    4. Raffaele Savigni (Università di Bologna), La storia nei musei, nelle mostre e nei percorsi espositivi
  • ore 16.30 PANEL LETTERATURA
    Il racconto della Storia. Un passato da leggere, scrivere e insegnare
    Carlo Greppi (scrittore)
    1. Eugenia Corbino (Associazione PopHistory), Silvia Lotti (Associazione PopHistory), La Storia da leggere e da scrivere: esperienze di didattica della storia attraverso gli albi illustrati e percorsi di scrittura creativa
    2. Gabriele Sorrentino (Associazione PopHistory), Il romanzo storico: prerogative e controindicazioni
    3. Eleonora Moronti (Associazione PopHistory), Intrecci d’arte: osservazione e adozione di nuovi format nella Public History

Mercoledì 7/6/2017

  • ore 8,30 PANEL GIOCO E PH
    La storia in gioco
    Chiara Asti (associazione PopHistory)
    1. Giorgio Gandolfi (ludologo), Glauco Babini (ludologo) La storia nei giochi
    2. Marco Cecalupo (insegnante), A cosa serve giocare a Twilight Struggle?
    3. Andrea Bavarelli (Università di Firenze), L’uso del gioco per spiegare la Guerra Fredda agli studenti universitari
    4. Gabriele Sorrentino (public historian), Giocare la Storia: potenzialità e criticità. L’esempio di Twilight Struggle e il problema del what if
  • ore 15-18 ASSEMBLEA AIPH

Giovedì 8/6/2017
ore 14.30-18.30 POSTER

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.