Finisterra I – Le Sorgenti del Dumrak

Autore: Xomegap (Sara Bosi, Simone Covili, Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentino, Marcello Ventilari)
Titolo: Finisterra I – Le sorgenti del Dumrak.  Pagine: 240.  Genere: Romanzo fantasy. Anno di pubblicazione: 2012. Editore: Edizioni Domino.  Codice ISBN: 978-88-95883-26-7. Prezzo di Copertina: 15,00€

NOTIZIE SUGLI AUTORI:

Xomegap è un laboratorio di scrittura composto da cinque autori modenesi: Sara Bosi, Simone Covili, Massimiliano Prandini, Gabriele Sorrentinoe Marcello Ventilati. Nato alla fine del 2004 comincia nel 2005 la sua attività sul web (www.xomegap.net). Nel 2006 dà alle stampe la sua prima antologia “Xomegap – 18 racconti di sogni ed ombra” con la casa editrice Il Foglio. Nel 2007 pubblica il progetto “Hopeless night”, due e-book gemelli ambientati in un night-club. Per Giulio Perrone editore nel 2008 esce “Mutazioni”, un progetto antologico ideato da Xomegap ma esteso anche ad altri autori. Nel 2009, in collaborazione con Kult Underground e le Biblioteche del Comune di Modena cura il progetto “Open Book” da cui nascono tre romanzi brevi collettivi. Nel 2011 il laboratorio tiene il suo primo corso di scrittura creativa. Dalla fine del 2009 Xomegap è al lavoro sul suo progetto più ambizioso: la trilogia di Finisterra.

ARGOMENTO:
Una terra antica e divisa in due regni. Gli attacchi improvvisi di un nemico misterioso e inquietante proveniente dai territori sconosciuti dell’Oltrecatena. L’incontro di due principi rivali costretti ad allearsi per affrontare la minaccia comune. Un’unica soluzione: tentare la folle impresa proposta dagli spiriti immortali degli Eroi che vivono su un’isola effimera ai confini del mondo. Riusciranno i cinque protagonisti, legati da un comune scopo ma divisi da fedeltà inconciliabili, a mutare il destino di Finisterra?

TEMI E CONTENUTI
La storia ha un’ambientazione realistica, un mondo legato anche alle tradizioni mediterranee e non solo a quelle prettamente nordiche tipiche del Fantasy classico. La storia ha come riferimenti più l’opera di George R.R. Martin e Robin Hobb, che quella di J.R.R Tolkien o Terry Brooks. La magia, pur fondamentale nello svolgersi della vicenda, rimane quasi sempre in secondo piano,   mentre la trama si focalizza maggiormente sull’azione e sugli intrighi. Finisterra è un mondo creato e definito in tutti i particolari: storia, geografia, mitologia e religioni hanno contorni definiti e caratteristiche sfaccettate e realistiche; una struttura solida su cui l’intreccio avventuroso poggia senza cedimenti logici o mancanza di spiegazioni. L’onore, l’avidità, l’ambizione, la fede, l’amicizia, il coraggio, l’amore: l’intera gamma dei sentimenti  umani è declinata dai cinque protagonisti della saga di Finisterra e dai personaggi che si muovono attorno a essi, in maniera mai banale.

PIANO DELL’OPERA

L’opera completa sarà composta da 3 libri.

SITI CORRELATI

Al mondo di Finisterra è dedicato un blog che contiene  informazioni sull’ambientazione e curiosità, consultabile all’indirizzo www.xomegapfinisterra.blogspot.com. Finisterra è anche su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Finisterra/271439942913744

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.