Correndo tra i secoli tra malanni e miracoli: Geminiano e Omobono, santi protettori della vita e della salute

Domenica 7 aprile 2019 nella splendida cornice della Sagrestia Fiorita del Monastero di San Pietro Apostolo a Modena (Via San Pietro, 7 41121), dalle 15.30 alle 17.00 prenderò parte alla conversazione dal titolo “Correndo tra i secoli tra malanni e miracoli: Geminiano e Omobono, santi protettori della vita e della salute”. Condurrà  Daniela Ori (Servizio Promozione della Città e Turismo del Comune di Modena).

L’iniziativa rientra tra gli eventi della Domenica Ecologica del 7 aprile 2019, che coincide con la Giornata Mondiale della Salute OMS ed è organizzata dal Comune di Modena e dall’Ufficio Multicentro Ambiente e Salute (MUSA), in collaborazione con Associazioni culturali della città, tra cui Terra e Identità

 

 

 

 

 

 

Invito GEMINIANO e OMOBONO

 

 

Pubblicato in Eventi, Public History, Saggistica | Lascia un commento

Il Duca Passerino a Castelfranco Emilia

Giovedì 21 marzo sono ospite della Proloco di Castelfranco Emilia per parlare del Duca Passerino che sul confine tra Modena e Bologna ha costruito la sua fortuna e la sua rovina.

L’appuntamento è alle 21, nella sala della Proloco in Piazza Garibaldi.

Vi aspetto.

Pubblicato in Presentazione libri, Saggistica | Lascia un commento

Il Crepuscolo degli Dei ospite delle Cucine Clandestine di Reggio Emilia

Domenica 17 marzo sono stato ospite delle Cucine Clandestine, grazioso ristorante nel centro di Regium Lepidi…pardon di Reggio Emilia, dove lo chef Daniele Rossi è sempre capace di stupire tutti con piatti eccezionali.

Ancora una volta mi sono seduto a fianco della sagace conduttrice Valeria Munari, anche in diretta Facebook… un gradito ritorno, dopo la bella serata trascorsa lo scorso anno per parlare dell’Alba dell’Impero.

L’argomento, neanche a dirlo, ancora una volta Geminiano e il Crepuscolo degli Dei, romanzo che presenta un piccolo cameo che ha come protagonista il mosaico rinvenuto sotto l’attuale duomo di Reggio.

Pubblicato in Geminiano e il crepuscolo degli Dei, Il Romanzo di Mvtina | Lascia un commento

13 marzo, Geminiano ospite del Lions Club Romanica di Modena


Nella prestigiosa sede del Salotto culturale Simonetta Aggazzotti, sono stato ospite del LIONS CLUB ROMANICA di Modena per parlare di Geminiano e il Crepuscolo degli Dei.

Ringrazio il Presidente Fabio Filippin per l’invito, il Salotto Aggazzotti per l’Ospitalità, Francesco Ieri e Silvia Segré per le foto.

 

 

 

Pubblicato in Geminiano e il crepuscolo degli Dei, Il Romanzo di Mvtina | Lascia un commento

QUESTA È PUBLIC HISTORY? I MEME E LA STORIA

Sul numero 12 marzo 2019 di Novecento.org un articolo in cui, insieme a  e Matteo Di Legge ci interroghiamo sull’utilizzo dei meme nel racconto della storia.

ABSTRACT

Come è noto, Internet è popolato da una gran numero di fenomeni. Alcuni di loro appartengono alle sottoculture, altri (magari nati proprio tra queste sottoculture) diventano mainstream, diffondendosi da una comunità online a un’altra e acquisendo nuovi significati e funzioni. Da questo punto di vista, i meme ne rappresentano uno degli esempi più visibili e rilevanti, sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo. Si tratta di un prodotto culturale complesso, generato dall’unione fra più unità semantiche, tipicamente una o più immagini accompagnate da didascalia. L’approdo sui social network ha fatto sì che i meme abbracciassero una serie assai vasta di tematiche, tra cui anche la storia: come negli altri casi, l’accostamento di immagini o scritte appartenenti alla cultura “pop” a contenuti storici provoca nella maggior parte dei casi la risata. Alcuni di questi riescono addirittura a riassumere – seppur in maniera semplificata – questioni storiche anche molto complesse. L’articolo riflette se ciò sia sufficiente a determinare se i meme siano o meno strumenti utili per parlare di storia con un pubblico che ha dimestichezza coi linguaggi del web.

Leggi l’articolo: http://www.novecento.org/uso-pubblico-della-storia/questa-e-public-history-i-meme-e-la-storia-3609/

Pubblicato in Public History, Saggistica | Lascia un commento

Un’interessante serata sulle storie e le leggende del Frignano

Pubblicato in Eventi, Presentazione libri | Lascia un commento

Gli Estensi oltre Ferrara: Obizzo II e Azzo VIII signori di Modena e Reggio.

Pubblicato in Saggistica | Lascia un commento

Il Booktrailer di Geminiano e il Crepuscolo degli Dei

 

Pubblicato in Geminiano e il crepuscolo degli Dei | Lascia un commento

Il Crespuscolo degli Dei su Vivo (16 gennaio 2019)

Pubblicato in Geminiano e il crepuscolo degli Dei, Mvtina_Rassegna_Stampa | Lascia un commento

Book of abstracts della Seconda conferenza AIPH di Pisa (2018)

Ci sono anche io, con i miei “soci” di POP HISTORY, tra gli abstract della Seconda conferenza italiana di PH di Pisa (2018) appena pubblicati in un volume in formato elettronico.

Qui la versione epub del Book of abstracts (in italiano).

A breve saranno rese disponibile la versione in pdf in italiano e le versioni epub e pdf in inglese.

Il formato .epub è uno standard libero e aperto; per leggerlo sul proprio personal computer o su altri dispositivi è possibile utilizzare diversi programmi dedicati, molti dei quali gratuiti. Segnaliamo in particolare Adobe Digital Editions per Windows e per Mac, Calibre per Windows, Mac e Linux.

Il programma Calibre è scaricabile all’indirizzo https://calibre-ebook.com/download.

In particolare, alle pagine 299-355 dell’ePub trovate l’abstract del panel di POP HISTORY, “La Storia al tempo dei meme. Una sfida per la Public History tra potenzialità divulgative e rischi di semplificazione”, coordinata da Francesco Mantovani e che, oltre a me, contava Iara Meloni, Matteo di Legge e Igor Pizzirusso.

A pagina 904, invece, c’è il link alla mia intervista, sullo stesso argomento, rilasciata a Leonardo Campus per RAI STORIA.

Il volume va citato in questo modo: AIPH 2018 – Book of Abstract. Metti la storia al lavoro! Seconda conferenza italiana di Public History (Pisa – 11-15 giugno 2018), a cura di Enrica Salvatori e Chiara Privitera, AIPH-Laboratorio di Cultura Digitale 2019, ISBN 9788894410891

Pubblicato in Public History, Saggistica | Lascia un commento